Breaking News

11 ore ago
Caserta, abusò di parrocchiana 13enne: sacerdote condannato a 9 anni
12 ore ago
Tutti sbigottiti perché il Papa elogia Sodano che protesse i pedofili. E’ solo coerenza !!!
20 ore ago
Papa Francesco, elogi al cardinale Sodano anche se insabbiò i casi di pedofilia del fondatore dei Legionari di Cristo
2 giorni ago
Al Direttore di Cinque Quotidiano. Diritto di replica ex art. 8 l. 47/1948
2 giorni ago
Vi dà fastidio anche Meter? La frase shock di don Alessio Magoga alle vittime dei preti pedofili
3 giorni ago
“Abusi sui neonati e 19 milioni di pedofili in Europa” Come METER Onlus strumentalizza ad hoc i dati
5 giorni ago
La Cassazione ‘chiude’ il caso Giada Vitale: condanna confermata per l’ex parroco di Portocannone
6 giorni ago
Don Isakowicz-Zaleski pubblica due lettere che espongono pedofilia e omosessualità tra il clero polacco e mette alle strette il Cardinale Dziwisz
7 giorni ago
SAVONA: la Diocesi “furbetta” finisce in giudizio e crea il primo precedente italiano
1 settimana ago
Pedofilia. Abolire il segreto confessionale? In Australia qualcuno ci ripensa
1 settimana ago
Sondaggio choc tra le suore, emergono violenze e abusi di potere da parte dei preti ma in Vaticano il tema è tabù
1 settimana ago
Il muratore che di notte si trasforma in un cacciatore di pedofili
1 settimana ago
Don Dino: il prete che adescava minori a Termini
1 settimana ago
«Ai pedofili il governo toglierà casa, auto e risparmi», ecco la proposta di legge. In tilt i server del dark web
2 settimane ago
Bimbo violentato ogni settimana nel confessionale da un prete

Dopo la condanna per atti sessuali con una minorenne, il prete torna a celebrare la messa

Don Luciano Massaferro, sacerdote di Alassio, ha scontato 7 anni e 8 mesi di carcere

E’ ritornato a dire messa don Luciano Massaferro, il sacerdote di Alassio (Savona) condannato in via definitiva a 7 anni e 8 mesi di carcere per atti sessuali con una minorenne. A renderlo noto è stata Rete L’Abuso, associazione attiva nel contrasto alla pedofilia nella Chiesa.
“Don Lu”, dopo aver scontato la condanna, è tornato ad Albenga e ora lavora nell’ufficio beni culturali della diocesi. Da qualche mese, però, è tornato a dire messa in una parrocchia della vicina Borghetto Santo Spirito, dopo che il parroco locale ha chiesto al vescovo un aiuto per le funzioni religiose. Pur non essendo parroco e non facendo attività a contatto con i minori, Massaferro è regolarmente a Borghetto per celebrare, alternandosi al parroco. Una scelta contro cui si schiera Rete L’Abuso: “siamo preparando una istanza alla Procura di Savona – spiega il presidente Francesco Zanardi – per chiedere che venga verificato il rispetto della normativa preventiva a tutela dei minori.
Vogliamo sapere se è controllato nelle sue attività e da chi, perchè non può tornare a contatto con i minori”.
https://genova.repubblica.it/cronaca/2020/03/05/news/dopo_la_condanna_per_atti_sessuali_con_una_minorenne_il_prete_torna_a_celebrare_la_messa-250372603/?refresh_ce
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: