Francesco Zanardi/ “Abusi da un prete quando avevo 11 anni, ci portava in tenda e…”

Davide Giancristofaro Alberti

Francesco Zanardi racconta il suo passato di abusi sessuali da parte di un sacerdote quando aveva 11 anni: le sue parole a Storie Italiane

Si parla di un caso di abusi sessuali da parte di un prete su un ragazzino, a Storie Italiane, programma di Rai Uno. In studio c’è Francesco Zanardi, la vittima degli abusi, che oggi ha 48 anni fa, ma che quando era un ragazzino è stato abusato da un sacerdote: “I primi abusi sono iniziati quando avevo circa 10/11 anni – ha raccontato – nella parrocchia dove abitavo a Spotorno”. La vittima ha proseguito spiegando: “Aveva un suo modo di circuire. Le violenze spesso quando facevamo le escursioni. Andavamo in cinque e lui portava due tende, una da tre e una da due, quindi puntualmente uno dei ragazzini doveva dormire con lui”. Gli abusi subiti sono durate diversi anni: “Fino a quando avevo 15 anni – ha proseguito Zanardi nel suo racconto – anche se negli ultimi anni spesso riuscivo a sottrarmi. Prima non ce la facevo perché ci sembrava tutto normale”.

FRANCESCO ZANARDI: “NON NE PARLAI MAI CON I GENITORI”

“Non ho mai pensato di parlare con i miei genitori – ha aggiunto – l’unica mia soluzione fu quella di lasciare parrocchia, studi e tutto. Non mi ero mai confidato con nessuno, nemmeno con amici. I miei genitori non si erano accorti di niente”. Il giudice del tribunale di Savona fu costretto ad archiviare la posizione del sacerdote in quanto il reato era scaduto, ma lo fece comunque con parole molto dure. Il giornalista Biavardi, in collegamento con Storie Italiane, ha commentato: “Bisogna capire che la legge dello stato debba prevaricare su quella della Chiesa, in questi casi un sacerdote deve essere considerato come una persona normale e deve rispondere dei suoi eventuali reati come tutti. Non deve mai passare – aggiunge Biavardi – il messaggio però che la Chiesa sia tutta così”. Zanardi riprende la parola: “Il sacerdote ha chiesto lui la dispensa allo stato laicale anche perché la notizia uscì sui giornale, ma l’abbiamo ritrovato diverse volte in ambienti religiosi visto che lo abbiamo seguito per vedere dove andava. Oggi non è più un sacerdote ma non per volere della Chiesa bensì suo”.

https://www.ilsussidiario.net/news/francesco-zanardi-abusi-da-un-prete-quando-avevo-11-anni-ci-portava-in-tenda-e/1952182/

Annunci