Il Papa dimette dal clero il prete pedofilo

Nel marzo 2019 il sacerdote fu condannato a quattro anni e quattro mesi di carcere per gli abusi sessuali commessi su una bambina di undici anni

ROMA — Papa Francesco ha deciso: lascia la tonaca Paolo Glaentzer, sacerdote della diocesi suburbicaria di Sabina-Poggio Mirteto e amministratore della parrocchia di San Rufignano a Sommario, condannato nel marzo 2019 a quattro anni e quattro mesi di carcere dal tribunale fiorentino per gli abusi sessuali commessi su una bambina di undici anni (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Ad annunciare la decisione del Papa di imporre a Glaentzer “la dimissione dallo stato clericale” è stata la Congregazione per la Dottrina della Fede e la Diocesi di Firenze ha diffuso la notizia.

https://www.toscanamedianews.it/roma-il-papa-dimette-il-parroco-pedofilo.htm

Annunci