Mese: Luglio 2017

Il punto della Rete L'ABUSO Lombardia

Le intercettazioni che rivelano il ruolo del neo eletto arcivescovo di Milano nel caso di don Mauro Galli

In una serie di intercettazioni telefoniche, effettuate dalla Procura di Milano, emerge il ruolo del neo arcivescovo Mario Delpini nella vicenda che vede coinvolto don Mauro Galli, il sacerdote di Rozzano (MI) accusato da un  giovane parrocchiano  di molestie sessuali ed attualmente sotto processo. Le intercettazioni sull’utenza di don Mauro […]

Il punto della Rete L'ABUSO

Monsignor Domenico Sigalini: “Sbagliato ridurre i preti pedofili allo stato laicale”. La nostra risposta.

Secondo un’intervista a firma di Bruno Volpe pubblicata da La fede quotidiana monsignor Domenico Sigalini alla domanda “Cosa ne pensa della pedofilia nel clero” avrebbe risposto; “Un orrore e un crimine orrendo e chi sbaglia deve pagare. Un prete che si macchia di questo è moralmente più grave. Però, lo […]

Lombardia

CASO DON MAURO GALLI: LE MENZOGNE VENGONO A GALLA.

Man mano che si avvicina la data della prossima udienza del processo penale che vede imputato Don Mauro Galli, emergono ulteriori dettagli che delineano più chiaramente il “protocollo” adottato dalla Diocesi, ed in particolare dai suoi massimi rappresentanti, nella gestione di questi crimini.  Don Galli è accusato di aver approfittato […]

Cronaca

Pedofilia, cosa fa davvero la Chiesa? Docufilm su Sky: “Divario tra le parole di Francesco e la realtà”. Il 26 luglio su laF

Gli abusi dei preti pedofili sono una delle pagine più buie della storia della Chiesa. Al di là delle dichiarazioni di tolleranza zero, cosa sta realmente facendo la Chiesa di Papa Francesco per estirpare questi abusi? Dopo il recente scandalo dei bambini del coro di Ratisbona, oggi il dibattito sulle vicende di pedofilia all’interno della Chiesa è al […]

Triveneto

Allunga le mani su un ragazzino di 15 anni: parroco a processo

di Luca Ingegneri BASSA PADOVANA – Avrebbe allungato le mani su un ragazzo di quindici anni, facendolo poi sedere sulle sue ginocchia prima di simulare un atto sessuale. È la grave accusa da cui deve difendersi un quarantenne già alla guida di una parrocchia del Monselicense, attualmentesospeso da ogni incarico pastorale. L’increscioso episodio sarebbe avvenuto un anno fa […]