Pedofilia, causa contro cardinale Pell

Il cardinale australiano George Pell, già condannato per pedofilia, deve affrontare una causa civile in cui è accusato di aver coperto un prete che abusava dei bimbi.La denuncia alla Corte Suprema di Victoria è di un uomo che sosteneva di essere stato abusato dal ‘Fratello cristiano’ Edward “Ted” Dowan durante gli studi a Melbourne nel 1980. Pell,ex numero 3 del Vaticano, allora vescovo vicario per l’istruzione, è accusato di aver permesso al sacerdote di spostarsi in varie scuole pur sapendo dei fatti a lui addebitati.

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ContentItem-9146f329-7ad9-4477-9a6a-cfc35c77ef0c.html?refresh_ce

Advertisements