Abruzzo – Molise

Arcidiocesi dell’Aquila,
Diocesi di Avezzano,
Diocesi di Sulmona-Valva,
Arcidiocesi di Chieti-Vasto,
Arcidiocesi di Lanciano-Ortona,
Arcidiocesi di Pescara-Penne,
Diocesi di Teramo-Atri,
Arcidiocesi di Campobasso-Boiano,
Diocesi di Isernia-Venafro,
Diocesi di Termoli-Larino,
Diocesi di Trivento,

Abruzzo - Molise Il punto della Rete L'ABUSO

Sentenza shock al Tribunale di Larino, per il giudice i rapporti tra don Marino Genova e la 14enne Giada Vitale erano consenzienti

È l’aprile del 2009. Giada Vitale, ha 13 anni  appena, ha perso da poco l’adorata nonna e il suo papà, è fragile, è confusa, e, soprattutto, è ancora una bambina. Per soffocare quel dolore, prende parte alle prove del coro parrocchiale, per sentirsi meno sola e perché lì dentro si sente […]

Abruzzo - Molise

Caso Vitale, processo rinviato a dicembre.Messere a Telemolise: fatti gravissimi perchè commessi da chi ha una funzione educativa

Mancava un giudice. Per questo motivo il processo a carico di Don Marino Genova, presente oggi in aula insieme a Giada Vitale (la sua vittima), è stato rinviato al 20 dicembre prossimo. Quando davanti al pm Federico Carrai la giovane oggi 21enne dovrà ricordare il calvario degli abusi subiti quando […]

Abruzzo - Molise

Sesso con minorenne, archiviata la posizione di don Marino per gli abusi dopo i 14 anni

Per il Giudice del Tribunale di Larino, Daniele Colucci «la Vitale era capace di poter scegliere e quindi di poter partecipare consapevolmente agli atti sessuali con Don Marino». Queste una parte delle motivazioni che hanno indotto Colucci ad archiviare la posizione dell’ex parroco di Portocannone Marino Genova, accusato di abusi […]

Abruzzo - Molise

Lanciano, processo prete Sant’Agostino. E il sacerdote spifferava di aborti e problemi finanziari…

Lanciano (Ch) – Violava il segreto della confessione. Riferiva in giro di “casi di aborto, di problemi nei rapporti di coppia, di difficoltà finanzarie…”, informazioni apprese in confessionale, grazie all’abito talare, e che avrebbe dovuto quindi custodire gelosamente. Spifferava quel che poteva e, se capitava, sparlava di altri sacerdoti e […]