Abusi sessuali, rito immediato per “Santone” di Catania

Sara’ processato con rito immediato dai giudici della seconda sezione penale di Catania il prossimo 13 maggio, il ‘santone’ Piero Alfio Capuana, bancario in pensione di 74 anni, alla guida della comunita’ “Cultura e Ambiente” di Aci Bonaccorsi, arrestato nell’operazione “12 apostoli”, con l’accusa di avere abusato di ragazzine di eta’ compresa tra 13 e 15 anni. Lo ha deciso il gup Simona Ragazzi, accogliendo la richiesta del suo legale, l’avvocato Mario Brancato. Con lui andranno a processo anche tre donne ritenute delle fiancheggiatrici del ‘santone’: Katia Concetta Scarpignato, di 48 anni, Fabiola Raciti, di 56, e Rosaria Giuffrida, di 58. Nel processo altri tre imputati seguiranno l’udienza preliminare ancora in corso. Sono decine le parti civili che si costituiranno parte civile molte delle quali sono difese dall’avvocato Tommaso Tamburino. Secondo l’accusa le violenze sarebbero state commesse in alcuni casi con la complicita’ delle madri delle vittime.

https://www.nuovosud.it/articoli/90238-cronaca-catania/abusi-sessuali-rito-immediato-santone-di-catania?fbclid=IwAR1En6nA-lJPuT_Wk95Jm2CabXI8g93jKsHt7dm5hgrrr15OpNTYQeyF0ko

Advertisements