Autore: Francesco Zanardi

Il punto della Rete L'ABUSO

PRETI PEDOFILI; il Vaticano apre gli archivi, adesso tocca all’Italia rimuovere gli impedimenti legislativi

Nessun elogio a papa Francesco, a mio avviso, ha fatto l’azione di trasparenza che avrebbe dovuto fare ai tempi Wojtyla, di questo gliene diamo certamente il merito. Il Punto di Francesco Zanardi Molti lamentano il fatto che il papa abbia si, aperto gli archivi, ma non inserito, l’obbligo della denuncia […]

Il punto della Rete L'ABUSO Liguria

Decine di vittime tra Sori e Genova. Bagnasco, Tanasini e don Franco Castagneto, sparito nel nulla (audio)

Di Francesco Zanardi Nel settembre scorso riceviamo una lettera anonima che non pubblichiamo integralmente in quanto se pur anonima, come ho fatto io, anche altri potrebbero dedurne il mittente. Nel testo; “In questi giorni, nel caldo dell’estate e del silenzio, un prete molto vicino al monsignor Bagnasco” omissis “ don […]

Il punto della Rete L'ABUSO Triveneto

PROVOLO; Dopo la condanna argentina, al via i procedimenti in Italia già annunciati dalla Rete L’ABUSO

“ E’ infatti emerso dall’istruttoria espletata che l’Istituto Provolo è Ente Morale di diritto privato e dipende, e dipendeva anche all’epoca, dalla Congregazione Compagnia di Maria che è ente ecclesiastico. Quest’ultima dipende a sua volta dall’Ufficio Congregazione Vita Consacrata del Vaticano.” “Una seconda osservazione attiene al fatto che don Corradi […]

Il punto della Rete L'ABUSO Liguria

SAVONA: Non hanno minimamente intenzione di risarcire, nessun accordo tra la diocesi e le cinque vittime di don Giraudo

Persino un orologio fermo segna l’ora esatta due volte al giorno, a meno che non sia quello del duomo di Savona che, malgrado i proclami di papa Francesco, sembra incapace di restituire dignità a questa diocesi e alle vittime dei suoi preti pedofili e dei vescovi che li hanno favoriti. […]

Il punto della Rete L'ABUSO Sicilia

Il tribunale lo condanna, il vescovo Antonio Raspanti invece “assolve da ogni accusa”

“Dichiaro non colpevole il Rev.do Sac. Vincenzo Calà IMPIROTTA in ordine alla commissione dei delitti di cui al can. 1395, §2 C.D.C. e art. 6 §1, 1° Normae gravioribus delicti, oggetto di imputazione e, per l’effetto, lo assolvo da ogni accusa.” L’ennesima di una lunga serie di assoluzioni – secondo […]

Il punto della Rete L'ABUSO

PEDOFILIA-Caso Martinelli; il Vaticano insabbia le posizioni del cardinal Comastri e del vescovo Coletti

Il Promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato Vaticano ha chiesto il rinvio a giudizio per don Gabriele Martinelli, accusato di abusi sessuali che sarebbero avvenuti nel Preseminario San Pio X (dentro lo Stato del Vaticano) e di don Enrico Radice, rettore del Preseminario all’epoca dei fatti, con l’accusa di […]

Il punto della Rete L'ABUSO

Le perplessità della Rete L’ABUSO sulla richiesta di rinvio a giudizio vaticana per gli abusi sui chierichetti del papa

Apprendiamo da un comunicato stampa del Vaticano che il promotore di giustizia della Santa Sede, con i provvedimenti del 16 e 17 settembre, ha chiesto il rinvio a giudizio di don Gabriele Martinelli (accusato di abusi sessuali che sarebbero avvenuti nel Preseminario San Pio X) e di don Enrico Radice, […]

Il punto della Rete L'ABUSO

Come la chiesa di Francesco, sulla pedofilia, ha sapientemente manipolato l’immaginario collettivo

La tanto acclamata “Tolleranza zero”, il Motu proprio “Come una madre amorevole”, e l’ultimo emesso, il “VOS ESTIS LUX MUNDI”, documenti che nell’applicazione concreta, disattendono le aspettative di tutti. Ma è davvero così o, forse, siamo noi che sbagliamo la chiave di lettura? Di Francesco Zanardi Per falsare una chiave […]

Il punto della Rete L'ABUSO

Caso Provolo; Rete L’ABUSO formalizza alle autorità la presenza di don Pirmati a Verona e chiede valutazione di idoneità all’estradizione

Attraverso un’istanza inviata a; Procura della Repubblica di Verona e per conoscenza;  Giudice argentino Jorge Moya Panisello; Ambasciata Argentina in Italia; Ministero della Giustizia italiana; Alto Commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite, ha formalizzato la presenza di don Eliseo Pirmati a Verona, chiedendone, sulla base dell’art. 705 c.p.p., […]

Il punto della Rete L'ABUSO

Falsi che più falsi non si può. I vescovi italiani e l’obbligo morale di denunciare all’autorità civile.

Il vecchio continua ad avanzare nella CEI; che grande novità – si fa per dire – ripropone come nel 2014 l’obbligo morale di denuncia all’autorità civile, obbligo che nel precedente impegno (quello del 2014) a fronte di decine di casi denunciati dalle vittime, non ha visto una sola denuncia da […]

Il punto della Rete L'ABUSO

BERGOGLIO; Alcune delle organizzazioni anti abusi non sono rimaste contente dell’incontro a febbraio, ‘ma non hanno fatto nulla’.

Apprendiamo dai mezzi di informazione, con un certo sconcerto, quanto dichiarato da Bergoglio nei confronti delle associazioni che a suo dire non avrebbero fatto nulla. Premesso che sono stato uno degli otto rappresentanti delle associazioni (io per Rete L’ABUSO e ECA Global) ad incontrare Charles Scicluna, Hans Zollner e padre […]

Il punto della Rete L'ABUSO

Motu proprio; Troppe PAROLE, nessuna OPERA utile alle vittime e un mare di OMISSIONI

Di Francesco Zanardi – Poche righe di premessa per poter comprendere, tenendo sempre presente come chiave di lettura, che le leggi emesse da qualunque paese, compreso lo Stato della Città del Vaticano, hanno validità solamente all’interno dello Stato e nelle rispettive extraterritorialità. La Crimen Sollicitationis, è un documento segreto (mai […]