Tag: cassazione

Il processo Forteto, Fiesoli condannato a quattordici anni e dieci mesi nel nuovo appello

Firenze, il caso degli abusi sessuali all’interno della comunità mugellana. La difesa: “Faremo ricorso in Cassazione” Firenze, 26 ottobre 2018 – Rodolfo Fiesoli è stato condannato a 14 anni e 10 mesi per i casi di abusi sessuali nella struttura mugellana del Forteto. Lo ha deciso la Corte d’appello di Firenze. Si è trattato del “nuovo” […]

Forteto, chiesti 17 anni e mezzo per Fiesoli

Si celebra il nuovo processo processo d’appello dopo il rinvio disposto dalla Cassazione Firenze, 26 ottobre 2018 – Il procuratore generale Luigi Bocciolini ha chiesto 17 anni e mezzo per Rodolfo Fiesoli, il “profeta” della comunita’ del Forteto accusato di abusi sessuali, anche su minori, e maltrattamenti sugli ospiti della comunità di Vicchio (Firenze) di cui era il […]

BRESCIA – Sacerdoti e laici si preoccupano e rompono il silenzio

Riceviamo e pubblichiamo Spettabile Redazione,                 Ci rivolgiamo a codesta “rete L’ABUSO” per partecipare le ansie di diversi sacerdoti e laici della Diocesi di Brescia.                 Sono molti i sacerdoti e tantissimi i laici che si stanno chiedendo se la Nunziatura Apostolica segnalando a Papa Francesco il nominativo di Mons. […]

Caso prete Impirotta, pena ridotta da quattro a tre anni

Confermata ma ridotta la pena per il prete di Randazzo, Vincenzo Calà Impirotta, accusato di violenza sessuale ai danni di un  giovane, all’epoca minorenne, dal 2005 al 2007. Rispetto al verdetto del Gup, infatti, gli anni di reclusione sono stati ridotti da quattro a tre.  La sentenza è arrivata nella notte, della prima […]

Forteto, Fiesoli scarcerato dopo soli sette mesi: era stato condannato per violenze sui minori

Rodolfo Fiesoli torna libero. Il fondatore della comunità per minori maltrattati Il Forteto di Vicchio (Firenze), al centro di varie inchieste per maltrattamenti e violenza sessuale, è stato scarcerato a seguito di una decisione della Cassazione del 5 luglio scorso, dopo un ricorso presentato dal suo difensore, l’avvocato Lorenzo Zilletti. Fiesoli era stato condannato a 15 anni e […]

Francesco e il caso del pedofilo peruviano che risiede a Roma. dovrà decidere se punirlo o rimandarlo a Lima

di Franca Giansoldati Città del Vaticano – Sulla scrivania di Papa Francesco giace da tempo una cartella pesante. Praticamente un macigno. Si tratta dell’imbarazzante dossier riguardante il fondatore di una associazione religiosa peruviana, pluri accusato di abusi e violenze psicologiche nei confronti dei suoi ragazzi, attualmente residente a Roma, sotto copertura, in […]