0
VIEWS

KEYSTONE/CYRIL ZINGARO

(sda-ats)

Una targa commemorativa alla memoria delle vittime di abusi sessuali commessi dalla Chiesa cattolica è stata posata oggi all’interno della “chapelle du Closillon” di Monthey (VS). Alla cerimonia ha partecipato anche il vescovo di Sion Jean-Marie Lovey.

La scelta di Monthey non è casuale: è stata una vittima di un ex insegnante, religioso e allenatore di calcio della regione a chiederne la posa. I fatti risalgono a quasi cinquant’anni fa e l’autore è nel frattempo deceduto. La targa, è stato detto alla cerimonia, permetterà di ricordare la necessità di restare vigili per evitare che fatti simili si riproducano.

https://www.swissinfo.ch/ita/vs–preti-pedofili–posata-targa-a-monthey-per-non-dimenticare/45574628

Redazione Web

Redazione Web

Associazione sopravvissuti agli abusi sessuali del clero - Osservatorio permanente

Next Post

Discussion about this post

Traduci

Accesso rapido a tutti i contenuti

ADVERTISEMENT

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 23.373 altri iscritti

Advertisements

Highlights

Trending

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms below to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: