Usa, nuovo scandalo pedofilia: sotto accusa altri 500 preti

L’accusa mossa alla Chiesa è quella di aver coperto gli abusi senza mai indagare o segnalare i casi sospetti

Non si arresta, ma acquisisce invece nuovo vigore lo scandalo pedofilia che tormenta la Chiesa cattolica negli Usa. Il procuratore generale dell’Illinois ha svelato come altri 500 preti avrebbero abusato sessualmente di minori nelle sei diocesi dello Stato, oltre ai 185 casi già noti.

Pedofilia negli Usa, sotto accusa 500 preti

L’accusa mossa alla Chiesa è quella di aver coperto queste vicende o con indagini non adeguate o senza mai indagare o segnalare i sospetti abusi alle autorità.

Le indagini in Illinois sono partite lo scorso agosto, dopo la diffusione del rapporto shock in Pennsylvania dove si parla di almeno 300 membri del clero che hanno abusato di oltre mille minorenni.

Usa, nuovo scandalo pedofilia: sotto accusa altri 500 preti

Advertisements