Mese: Febbraio 2017

Puglia

Foggia, don cacciato in gran segreto per abusi su minori diventa allenatore e ne violenta 11 baby calciatori

Don Giani Trotta viene ridotto allo stato laicale nel 2012 dopo diverse denunce in veniva accusato di violenze su minori. Ma la Curia non vuole che si sappia. Trotta per la comunità rimane don e si mette ad allenare la squadra di calcio del paese, abusando così di 11 ragazzini. […]

Annunci
Campania Il punto della Rete L'ABUSO

Noi accusiamo lei cardinale Sepe. Ci quereli o si dimetta – Lettera aperta

Il Presidente dei vescovi italiani, cardinal Angelo Bagnasco nel 2014 dichiarava “Il no alle denunce? E’ per la privacy delle vittime” di Francesco Zanardi, portavoce della Rete L’ABUSO. Quanto sta accadendo a Napoli riguardo al caso del nostro assistito Diego Esposito, malgrado il sottoscritto presiedendo una associazione di vittime sia abituato a […]

Sardegna

Prete accusato di abusi sessuali: “Non riesce a controllarsi, colpa dei farmaci”

L’ex parroco di Mandas e Villamar (Sud Sardegna) è sotto accusa per i presunti abusi sessuali su alcuni ragazzini. Don Pascal Manca soffrirebbe di un “disturbo del controllo degli impulsi” con una “ipersessualità indotta da farmaci”. “Don Pascal Manca è seminfermo di mente”: lo sostiene una perizia psichiatrica. L’ex parroco […]

Campania

Prete pedofilo, la difesa della Curia

In una nota la replica alla denuncia di un 40enne contro il cardinale Sepe per non aver avuto giustizia “Non emersero elementi sufficienti per avviare un processo penale nei confronti di quel sacerdote” L’INDAGINE STELLA CERVASIO UN uomo contro la Curia di Napoli. Diego Esposito nome di fantasia – è […]

Campania

Trentenne scrive al Papa e accusa Sepe: «Fui molestato dal prof di religione, la Curia mi ignorò»

Napoli, la lettera-denuncia del napoletano Diego: «Ho avvertito dopo anni il cardinale degli abusi subiti ma nulla si è mosso. E l’insegnante resta ancora al suo posto» NAPOLI – Molestato dall’insegnante di religione, e il cardinale Sepe, avvertito dopo molti anni dall’accaduto, non ha promosso nessun approfondimento della vicenda. È […]