Mese: Marzo 2016

Esteri

Pedofilia, perquisita sede della diocesi di Lione: cardinale indagato per aver coperto gli abusi di un prete

Gli inquirenti francesi muovono un nuovo, rumoroso passo nell’inchiesta sulle presunte omissioni di denunce di abusi su minori che coinvolge alcuni alti prelati, tra cui l’arcivescovo di Lione e primate delle Gallie, il cardinale Philippe Barbarin. La polizia ha condotto oggi una perquisizione nei locali dell’arcivescovado di Lione, residenza del […]

Lombardia

L’arcivescovo Scola sospende parroco milanese indagato per prostituzione minorile

Gli eventi in oggetto sarebbero accaduti tra il 2009 e il 2011. La Diocesi ha appreso i fatti circa tre settimane fa, martedì 2 marzo. Scola: “sconcerto e dolore” per la vicenda Milano, 25 marzo 2016 – L’arcivescovo di Milano,Angelo Scola, ha sospeso da ogni incarico don Alberto Paolo Lesmo, parroco a Milano S. Marcellina e decano di Milano […]

Campania

Assolto Don Giovanni? Fontana in festa?

La sentenza è a Ischia! Aspetta solo di essere aperta! Don Giovanni Trofa sarebbe stato assolto. La sentenza che lo riguarda, dopo le accuse rivoltegli dai suoi ”fratelli” preti di Ischia, sarebbe già stata emessa. E’ questa la notizia che circola da un po’ di tempo. Secondo Michele D’Antonio a Fontana […]

Marche

A don Ruggeri pena ridotta. CDF mostri che non ci sono “figli di papà”

“Don Giangiacomo Ruggeri è libero”. Titola così il “Corriere Adriatico”, il quotidiano più diffuso nelle Marche, che spiega: “decaduta anche la clausola che lo teneva lontano da Orciano. La Corte D’Appello di Ancona ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Gianluca Sposito, dimezzando la pena inflitta a don Giangiacomo Ruggeri: un anno, undici mesi […]

Cronaca

“Vorresti diventare nostro prete? Sei gay?” Una storiaccia di sedicenti vescovi e aspiranti preti

-Gea Ceccarelli– “Vorresti diventare nostro prete? Sei gay?” “Non ho la vocazione, e poi bisogna studiare per essere preti. Sì, sono gay” “Non è un problema lo studio, devi solo dormire con il tuo vescovo”. Inizia con questa proposta, S.M., sedicente vescovo 37enne di una Chiesa “non riconosciuta dallo Stato”, […]