Mese: Luglio 2014

Papa Francesco: Il 2% dei preti sono pedofili, Ammette che i preti sono enormemente più pedofili del resto della popolazione

Papa: «Pedofilia anche nella Chiesa. La nostra denuncia contro la mafia sarà costante» «La lebbra della pedofilia è anche dentro la casa della Chiesa. Uno stato di cose insostenibile ed è mia intenzione affrontarlo con la severità che richiede»: lo ha detto il Papa a Eugenio Scalfari in un colloquio pubblicato […]

Papa Francesco rimanda a casa il monsignore che difese il prete pedofilo

Provvedimento durissimo per il numero due della nunziatura apostolica in Italia Luca Lorusso, rispedito nella sua diocesi di origine (Taranto) per aver preso le difese dell’ex prelato Patrizio Poggi, condannato in secondo grado per abusi sessuali su minori. Provvedimento papale durissimo per il numero due della nunziatura apostolica in Italia, difensore dell’ex […]

Monsignor Luigi Bettazzi: “Pedofilia? Prete non deve denunciare subito, prima isolare il colpevole”

 ROMA – Monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, ha dichiarato ai microfoni de La Zanzara su Radio 24: “Pedofilia? Un prete non deve denunciare subito al giudice, prima isolare il colpevole“. Bettazzi non è nuovo a prese di posizione coraggiose, sorprendenti e in controtendenza. Punto di riferimento del movimento pacifista, è stato […]

Pedofilia: nuova condanna per sacerdote, è la terza

(ANSA) – PALERMO, 11 LUG – I giudici della Terza sezione d’Appello di Palermo, presieduta da Raimondo Loforti, hanno confermato la condanna a 5 anni e mezzo di padre Calcedonio Di Maggio, 65 anni, originario di Collesano per abusi su un giovane affetto da lievi disturbi psichici. Gli episodi sarebbero […]

Don Mauro Inzoli. Un esposto della Rete L’ABUSO chiede alla Procura della Repubblica approfondimenti di indagine

 E’ stato depositato oggi presso la Procura della Repubblica di Cremona un esposto di tre pagine contenente diversi allegati, nel quale l’associazione Rete L’ABUSO Onlus chiede in riferimento al caso di Mauro Inzoli ulteriori approfondimenti di indagine. Come si legge dall’esposto, si chiede di approfondire in particolare modo il “perché […]

Preti pedofili: cosa prevedono i testi ufficiali della Chiesa

 Un documento pontificio del 1517, la Taxa Camerae, fissava un tariffario per i preti che volessero ottenere il perdono di alcuni peccati. Ecco quello che prevedeva per i preti pedofili: “Se l’ecclesiastico, oltre al peccato di fornicazione, chiedesse d’essere assolto dal peccato contro natura o di bestialità, dovrà pagare 219 libbre, […]