Mese: Marzo 2010

Triveneto

«Ratzinger ignorò le mie denunce sul quel prete Usa spedito a Vicenza»

Vicenza. Se n’era occupato anche il nostro giornale, due anni fa, quando Bill Nash era venuto a Vicenza. Per chiedere che quel prete americano che abusò di lui negli anni ’70 quando era in seminario negli Usa, padre James Tully, venisse radiato definitivamente dalla Chiesa. E che invece dopo che […]

Annunci
Storie - Lettere di vittime e lettori Triveneto

Verona. Pedofilia, testimonianza choc: «Sodomizzato da una quindicina di preti»

Verona. Pedofilia, testimonianza choc: «Sodomizzato da una quindicina di preti» Un ex allievo dell’istituto per sordomuti Provolo racconta: «Anche un prelato della Diocesi mi volle e mi violentò» VERONA (26 marzo) – Nuova bufera sull’istituto per sordomuti Provolo di Verona. La choccante testimonianza di un ex allievo riaccende i riflettori […]

Campania

Preti pedofili, un caso anche a Salerno

Il caso tenuto segreto: arrivano gli ispettori del Papa Il presule è consigliere dell’Istituto interdiocesano SALERNO— C’è una sentenza che potrebbe finire nelle mani degli ispettori che, dopo gli scandali sui preti pedofili in Irlanda, Germania e Stati Uniti, saranno inviati dal Vaticano in tutti i seminari delle diocesi. Con […]

Esteri

Croazia, in carcere l ex parroco di Arbe

il Piccolo — 26 marzo 2010 pagina 05 sezione: ATTUALITÀ di ANDREA MARSANICH FIUME Drago Ljubicic, 66 anni, sacerdote catechista, ex parroco di Banjol, nell’isola quarnerina di Arbe. Da alcuni giorni Ljubicic è nel penitenziario di Lepoglava (contea di Varazdin, nel nord della Croazia), dove dovrà scontare tre anni di […]

Cronaca

”Silenzio su abusi”, nuove accuse al Papa. Il Vaticano: ”Dal NYT mera speculazione”

Ma rimane da chiarire “che ruolo abbia effettivamente avuto nella decisione” ”Silenzio su abusi”, nuove accuse al Papa. Il Vaticano: ”Dal NYT mera speculazione” ultimo aggiornamento: 26 marzo, ore 16:33 New York – (Adnkronos/Ign) – Secondo capitolo del New York Times sugli episodi di pedofilia: ”Il Pontefice, quando era arcivescovo […]

Cronaca

Pedofilia, l’inferno italiano

Dalla Toscana a Bolzano, dai missionari ai catechisti: oltre 40 casi di molestie. Con le diocesi all’opera per fermare le indagini. La situazione nel nostro Paese prima dell’intervento del papa. L’ immagine di un Cristo in croce. Un ragazzino nudo. Un frate che l’accarezza: “Non avere paura, sono le mani […]

Lombardia

Don Abbiati resta in cella

Respinta la richiesta di libertà per motivi di salute. La decisione dei giudici di Milano. Sta scontando una pena di 4 anni e 6 mesi per pedofilia di Annibale Carenzo MILANO. Don Giuseppe Abbiati deve restare in carcere. Lo ha deciso il Tribunale di sorveglianza di Milano. I giudici, accogliendo […]

Basilicata

GIALLO ELISA CLAPS, IL VESCOVO DI POTENZA SUPERBO SALI’ SUL TETTO DELLA TRINITA’ GIA’ UN MESE FA’ PER SOPRALLUOGO

25, Marzo 2010 L’Arcivescovo di Potenza, mons. Agostino Superbo, era già salito lo scorso 11 febbraio sul tetto della Chiesa della Santissima Trinità di Potenza, dove successivamente, mercoledì 17 marzo, sono stati ritrovati in locali adiacenti, i resti umani del corpo di Elisa Claps la giovane potentina scomparsa il 12 […]

Triveneto

FA IL PARROCO A FORETTE IL PRESUNTO PRETE PEDOFILO GIA’ CONDANNATO DAL TRIBUNALE DI SPOLETO E IN ATTESA DI APPELLO: NON SAREBBE IMPRUDENTE?

 di Giancarlo Padula – Seguiamo la Costituzione e quindi nessuno è colpevole fino alla condanna definitiva, ma un po’ di prudenza è d’obbligo, anche perchè non mancano certo le case di riposo per anziani in cui impiegare un prete. Parliamo di don Paolo Biaso, 47 anni, ex parroco di Castel Ritaldi, condannato in primo […]

Abruzzo - Molise

Molise shock, un altro prete pedofilo

Monteroduni: L’indagine scattata dopo numerose denunce delle famiglie ai carabinieri Diversi i bambini molestati, il parroco è stato già allontanato ANCORA il caso di un prete pedofi lo in Molise. Precisamente a Monteroduni, dove l’aiutante del parroco dal 2000 al 2008 è stato denunciato da diverse famiglie di bambini che avrebbe molestato. I genitori si sono […]