Tag: giustizia

Oltre 800 firme contro il prete pedofilo a Bagni

A Bagni di Lucca e, in particolare, a Fabbriche di Casabasciana è rimasto il caso dell’estate. L’argomento caldo tra le mura domestiche e nei bar. Don Paolo Glaentzer, il parroco arrestato con l’accusa di aver abusato di una bambina di 10 anni che le era stata affidata e con la […]

Pedofilia Usa, inchiesta choc rivela abusi di 301 preti su più di mille bambini. Petizione chiede “dimissioni collettive”

L’indagine mette sotto accusa 301 sacerdoti e riporta alla luce violenza avvenute in Pennsylvania. Il rapporto, composto da 1300 pagine, viene ritenuto il più articolato e globale pubblicato sinora sulla pedofilia nella Chiesa americana. Ora 140 teologi chiedono un passo indietro ai responsabili Dopo l’inchiesta dell’Investigating Grand Jury della Pennsylvania che accusa 301 sacerdoti di […]

L’ECA si unisce alle richieste pubbliche che questi Cardinali siano indagati, non onorati

I Sopravvissuti agli abusi del Clero e attivisti all’Arcivescovo di Dublino: chiedere al Papa di rimuovere tre cardinali legati alla copertura degli abusi sessuali del clero dal WMOF (World Meeting of Families – Incontro Mondiale delle Famiglie n.d.r.) L’ECA si unisce alle richieste pubbliche che questi Cardinali siano indagati, non […]

Perché un pedofilo è ancora libero e prete?

Uno fa di tutto per fare, nonostante tutto, del proselitismo cattolico, per ricordare la necessità personale e sociale di un cristianesimo visibile, e poi salta fuori un prete a Prato (sembra l’inizio di una filastrocca come quella dei trentatré trentini che entrarono in Trento trotterellando, però stavolta non c’è niente […]

Pedofilia, Cile vuole fascicoli Vaticano

Nove persone di chiesa sotto inchiesta per reati penali SANTIAGO DEL CILE, 2 AGO – Il procuratore cileno Abbott ha sollecitato formalmente i fascicoli su indagini della Santa Sede su una decina di religiosi e laici cattolici coinvolti in Cile nelle inchieste per abusi sessuali. La Procura di Santiago ha […]

Pedofilia e Chiesa: il processo Pell, la prima privazione della porpora per abusi sessuali e le nuove leggi australiane (parte 7)

Si staglia il primo segnale forte e chiaro in mezzo alla nebbia confusa della politica a tolleranza zero – tanto pubblicizzata durante gli ultimi due pontificati in ordine temporale – contro la pedofilia. Se, dunque, il caso che vedremo a breve può considerarsi in linea con la dichiarata intransigenza di Bergoglio a […]