Triveneto

Patriarcato di Venezia,
Diocesi di Adria-Rovigo,
Diocesi di Belluno-Feltre,
Diocesi di Chioggia,
Diocesi di Concordia-Pordenone,
Diocesi di Padova,
Diocesi di Treviso,
Diocesi di Verona,
Diocesi di Vicenza,
Diocesi di Vittorio Veneto,
Arcidiocesi di Gorizia,
Diocesi di Trieste,
Arcidiocesi di Trento,
Diocesi di Bolzano-Bressanone,
Arcidiocesi di Udine,

PROVOLO; seconda fase dell’inchiesta , gli avvocati iniziano ad esporre il carteggio arrivato dall’Italia.

Come abbiamo raccontato ieri, uno dei due 007 inviati da Papa Francesco per fare luce sugli abusi avvenuti presso l’Istituto cattolico Antonio Provolo di Mendoza, il Vicario Giudiziale padre Dante Simeon, è stato convocato per essere interrogato dal Pubblico Ministero Flavio D’Amore davanti al quale però, nell’intento di sottrarsi all’audizione, […]

PEDOFILIA al PROVOLO: Indagato un altro prete veronese ?

MENDOZA: Continuano senza sosta le indagini della magistratura argentina e arrivano a nove gli indagati legati all’Istituto Antonio Provolo di Luján de Cuyo. L’inchiesta, partita nel novembre scorso, aveva coinvolto oltre al prete veronese Nicola Corradi anche il collega don Horacio Corbacho e altri tre dipendenti dell’Istituto argentino, Jorge Bordón, […]

Abusi al Provolo: il Papa invia i suoi 007 in Argentina

Iniziativa del Vaticano all’indomani del mandato di cattura internazionale scattato per una suora VERONA Abusi sui sordomuti al Provolo: a Mendoza, dove la magistratura argentina ha aperto un’inchiesta in parallela con gli inquirenti veronesi, non sono ancora finiti i colpi di scena all’indomani del mandato di cattura internazionale scattato nei […]

Caso Provolo; bambini ammanettati e stuprati, mandato internazionale per una suora, vertici e insegnanti nel mirino degli inquirenti.

Forte accelerata nelle indagini partite nel novembre scorso in Argentina, dopo l’arresto di don Nicola Corradi il prete italiano nascosto oltreoceano dopo le denunce di abusi sessuali su piccoli allievi sordi dell’istituto Provolo di Verona commessi quasi fino agli anni 80. La magistratura argentina sembra voler seguire i passi di […]