Il punto della Rete L’ABUSO

Articoli e comunicati della Rete L’ABUSO

Pedofilia. L’ipocrita direttiva UE rafforza l’omertà del Vaticano

Al presidente del Parlamento Europeo Jerzy Buzek Al presidente della Commissione Europea Josè Barroso Ai Sig. Europarlamentari Noi sostenitori delle vittime degli abusi sessuali dei membri della Chiesa cattolica esprimiamo il nostro fermo disappunto riguardo la direttiva antipedofilia, approvata nella sessione plenaria dell’U.E. dal 24 al 27 ottobre con 541 […]

Pedofilia, “Pellegrinaggio della verità”: “Non vogliono indagare e prevenire”

Savona. Richiesta di verità e di giustizia per le numerose vittime di sacerdoti pedo-criminali. Arriva a seguito del “pellegrinaggio per la verità” di Francesco Zanardi, portavoce di “Rete l’Abuso”, che assieme ad Alberto Sala, Presidente dell’Associazione “Piccolo Alan Onlus” è stato ricevuto da un funzionario di Stato. “Purtroppo non resta che […]

Vittime abusi clero,denuncia sia obbligo Linee guida all’esame della Cei,chiesta commissione indipendente

01 ottobre, 15:37 Vittime abusi clero,denuncia sia obbligo (ANSA) – ROMA, 1 OTT – Non “parole vuote e pubblico rammarico” ma l’istituzione di una commissione indipendente, obbligo di denuncia e rimozione immediata del colpevole dallo stato clericale: sono alcune delle richieste fatte da un gruppo di vittime di abusi al […]

Rete L’Abuso: esposto presso la Procura di Cremona nei confronti di Mons. Lafranconi, ex Vescovo di Savona

11 settembre 2011, 11:08 Rete L’Abuso: esposto presso la Procura di Cremona nei confronti di Mons. Lafranconi, ex Vescovo di Savona Condividi | “Ricordiamo che il presule nel periodo in cui era a Savona ha permesso consapevolmente l’apertura di ben due comunità per minori a due sacerdoti pedofili, il cui […]

Savona: Zanardi replica alla lettera inviata a Lupi dal sindaco Delfino

“Egregio sindaco Delfino, leggo senza dar troppo peso le sue dichiarazioni ma vorrei fare qualche precisazione. – spiega Francesco Zanardi – Intanto anche se la citazione ‘lasci pur grattar dov’é la rogna’ è di Dante, trovo veramente misera l’espressione uscita dalla bocca di un primo cittadino, soprattutto se rivolta nei confronti […]