A processo il sacerdote arrestato per pedofilia

La procura di Prato ha chiesto il giudizio immediato per Don Paolo Glaentzer: andrà davanti al giudice il 3 dicembre

PRATO. Sarà subito processato in tribunale a Prato don Paolo Glaentzer, il parroco messo agli arresti domiciliari nella serata del 23 luglio dai carabinieri di Calenzano con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una bambina di 10 anni, trovata dai vicini di casa insieme al sacerdote nell’auto del religioso. Il procuratore capo Giuseppe Nicolosi e la sostituta Laura Canovai hanno chiesto per il sacerdote il giudizio immediato. Questo significa che salterà l’udienza preliminare: il processo è stato fissato per il prossimo 3 dicembre.

Don Glaentzer, tramite il suo legale Valeria Fontana, potrebbe anche rinunciare alle fasi del dibattimento per scegliere il rito abbreviato. Il sacerdote ha risposto a tutte le domande del giudice e del pubblico ministero Canovai, fornendo la sua versione dei fatti, di fatto un ammissione piena sui contatti avuti con la bambina, negando però un coinvolgimento dei familiari. «È stata una mia stupidata, mi ha fatto lo sgambetto il demonio», disse subito dopo l’arresto.

http://m.iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2018/09/28/news/a-processo-il-sacerdote-arrestato-per-pedofilia-1.17296364

Advertisements