USA: nuovo scandalo pedofilia

Un documento rivela gli abusi perpetuati da 300 preti, in Pennsylvania, su più di 1’000 bambini

Il rapporto di una corte della Pennsylvania, negli Stati Uniti, accusa oltre 300 preti di aver abusato di più di 1’000 bambini nel corso di diversi anni. Il documento, redatto dal gran jury è stato reso pubblico martedì, dopo che la sua divulgazione era stata osteggiata da diversi ricorsi.

Nelle oltre 1’300 pagine del fascicolo vengono riportati nomi e cognomi dei sacerdoti pedofili e di chi li ha coperti, oltre alle testimonianze delle vittime. Le indagini, durate 18 mesi, hanno rivelato le informazioni riservate di sei delle otto diocesi dello stato.

Diversi dei casi esposti sono caduti in prescrizione e non posso essere perseguiti penalmente. Per questo motivo, nelle conclusioni del dossier, la stessa giuria raccomanda una riforma legislativa per eliminare il vincolo temporale nei crimini sessuali su minori.

AP/Reuters/eb/YR
https://www.rsi.ch/news/mondo/USA-nuovo-scandalo-pedofilia-10779302.html
Advertisements