RICOVERATO PER DEI CONTROLLI IL CARDINALE EZZATI, COINVOLTO NELLO SCANDALO PEDOFILIA

L’arcivescovo coinvolto nell’indagine dei presunti insabbiamenti sullo scandalo pedofilia in Cile

E’ stato ricoverato ieri nell’Ospedale dell’Università cattolica di Santiago del Cile per un controllo riguardante i suoi problemi cardiaci, il cardinale arcivescovo di Santiago del Cile, Ricardo Ezzati.

Secondo quanto si è appreso il porporato resterà in ospedale nelle prossime 48 ore in stato di osservazione per dei controlli di routine riguardo l’intervento chirurgico a cui si è sottoposto tempo fa a Roma per l’innesto di pacemaker.

Recentemente Ezzati è stato accusato di essere coinvolto nella copertura degli abusi sessuali su minori da parte di religiosi cileni, bruciando documenti che parlavano dei casi. Il 21 agosto, fra l’altro, l’arcivescovo dovrà rispondere alle domande di un pubblico ministero Emiliano Arias, che nel giugno scorso ha avviato un’indagine per presunti insabbiamenti di due scandali di pedofilia entrambi esplosi nel periodo di reggenza di Ezzati.

Il primo riguarda uno stretto collaboratore del porporato, il padre Oscar Muñoz, 56 anni, che si è autodenunciato a gennaio 2018 per aver abusato di alcuni minori, tra loro anche  due suoi parenti, e che il 13 luglio è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver violentato almeno 7 minorenni.

Il secondo caso è quello della “Familia” nella diocesi di Rancagua, un’organizzazione di sacerdoti e laici che trafficava in attività omosessuali e pedofile in modo sistematico e programmato da qualche anno.

La notizia della convocazione di Ezzati, il secondo cardinale dopo l’australiano George Pell ad essere coinvolto in una situazione del genere, arriva dopo la pubblicazione da parte della Procura nazionale cilena, di un report su diverse indagini che riporta di 158 religiosi, tra vescovi, preti, membri di congregazioni o laici legati alla Chiesa, sotto indagine perché coinvolti in 144 casi di crimini sessuali su minori e adulti vulnerabili. Un totale di 266 vittime, di cui 178 minorenni.

https://www.sardegnalive.net/news/nel-mondo/26709/ricoverato-per-dei-controlli-il-cardinale-ezzati-coinvolto-scandalo-pedofilia

Advertisements