L’uomo che ha sorpreso il presunto prete pedofilo: “La bimba aveva i pantaloni abbassati”

L’uomo che ha bloccato il presunto sacerdote pedofilo: “La piccola aveva i pantaloni e la maglietta tirati giù e noi abbiamo bloccato il prete”. Il religioso ha poi rischiato il linciaggio dalla folla.

Si chiama Simone, è un operatore sanitario ed è lui l’uomo che ha scoperto un parroco di Calenzano, in provincia di Firenze, intento ad abusare di una bambina: “Ho visto un prete uscire dalla casa dei vicini, dopo un po’ non l’ho visto tornare e ho pensato di andare a controllare. Ho notato la bambina in macchina con lui e con il mio babbo siamo intervenuti”. Il sacerdote è accusato di violenza sessuale aggravata, violenza che sarebbe stata praticata in un’automobile a una bimba di 10 anni. “La piccola aveva i pantaloni e la maglietta tirati giù e noi – racconta – abbiamo bloccato il prete”. L’uomo ha le voci di uno scontro con il religioso, “nonostante tutti i vicini lo volessero linciare”. Il sacerdote non avrebbe detto nulla, né avrebbe cercato di fuggire. “Ha guardato verso l’infinito – aggiunge Simone – e ha pianto senza cambiare espressione”. La bambina “ha avuto un attacco di isteria e spavento” ma “abbiamo cercato di tranquillizzarla creando una situazione per fargli affrontare quei terribili momenti”.

Don Paolo G., questo il nome del sacerdote, è stato posto agli arresti domiciliari: i fatti a lui addebitati risalgono a lunedì scorso, intorno alle 10 e 30 di sera, in un parcheggio dietro a un supermercato di Calenzano, tra Prato e Firenze. A notare la scena è stato per l’appunto un residente della zona che ha poi subito dato l’allarme.

Per la giovanissima vittima, da tempo seguita dai servizi sociali, è stato disposto un sostegno psicologico. La Procura di Prato, che coordina l’inchiesta, si è attivata dopo la denuncia sporta da alcuni conoscenti della famiglia della bambina. Sulla vicenda, gli investigatori stanno mantenendo il massimo riserbo. Nei prossimi giorni la presunta vittima sarà ascoltata dai magistrati con l’aiuto di una psicologa. La bimba sarà anche sottoposta alle visite ginecologiche.

https://www.fanpage.it/luomo-che-ha-sorpreso-il-presunto-prete-pedofilo-la-bimba-aveva-i-pantaloni-abbassati/

Advertisements