Mese: giugno 2018

“Ci picchiano sui genitali”: così le 4 suore maltrattavano i bambini dell’asilo

Emergono nuovi, inquietanti particolari sui maltrattamenti perpetrati da quattro suore sui piccoli alunni della scuola paritaria per l’infanzia “Santa Teresa del Bambino Gesù” di San Marcellino, nella provincia di Caserta. Le quattro ecclesiastiche avrebbero istaurato il terrore picchiando i bimbi sui genitali, rinchiudendoli in stanze buie e costringendoli a mangiare […]

Los Legionarios de Cristo volvieron a las andadas

ROMA.- Los Legionarios de Cristo están otra vez en líos legales: varios de sus miembros son acusados en Italia de “intento de extorsión” y uno de ellos, el exsacerdote Vladimir Reséndiz Gutiérrez, de pederastia. Al parecer de poco sirvió el proceso de refundación que, a instancias del Vaticano, esta congregación […]

Abusi sessuali il Papa rimuove altri due vescovi del Cile

Prosegue l’azione di Francesco contro lo scandalo che ha colpito la Chiesa sudamericana CITTA’ DEL VATICANO – Va avanti l’epurazione dei vescovi cileni. Oggi il Papa ha rimosso il presidente della commissione abusi in Cile Alejandro Goic Karmelic, vescovo di Rancagua. Dopo i tre rimossi l’11 giugno tra cui quella di Osorno […]

RIVELAZIONE-CHOC DI GUARENTE: ABUSATO DA BAMBINO DA UN SACERDOTE DI PONTICELLI

Nei giorni immediatamente successivi al ritrovamento del cadavere di Vincenzo Ruggiero, fatto a pezzi e occultato all’interno di un garage nelrione “Lotto 10” di Ponticelli, quartiere in cui l’omicida Ciro Guarente era nato ed ha vissuto per molti anni, molte persone avevano riferito proprio al nostro giornale dei dettagli che, nel corso della sua recente […]

Pedopornografia. A processo in Vaticano monsignor Capella. Il prelato ammette le proprie responsabilità

Un “conflitto interiore”. Cosi’ monsignor Alberto Capella, consigliere di nunziatura a Washington, ha descritto la propria esperienza di utilizzatore di immagini pedopornografiche nella prima udienza del processo che in Vaticano dovrà accertare le sue responsabilità per i gravissimi reati commessi attraverso Internet pc. Responsabilità che il sacerdote ha peraltro ammesso. […]