Il “mea culpa” di papa Francesco. Ne parlano Gianluigi Nuzzi e Francesco Zanardi a Radio24

E’ un errore di traduzione e chiedo scusa a loro se li ho feriti senza accorgermi. So quanto soffrono, sentire che il Papa dice in faccia portatemi una prova è uno schiaffo”. Parole di scuse del Pontefice nei confronti delle vittime degli abusi del clero che, tuttavia, non placano gli animi di quanti per esempio avrebbero voluto che il Papa accettasse le dimissioni del vescovo cileno Juan Barros, accusato di aver coperto un prete pedofilo. Ne parliamo nella prima parte del programma.

http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/funamboli/culpa-papa-182230-gSLA8784YC

Advertisements