Cile, il Papa colpito in viso da un giornale (video)

L’incidente si è verificato a Santiago. Probabilmente è stato lanciato contro il Pontefice in segno di protesta contro gli scandali sessuali nella chiesa cattolica cilena.

Non tira una buona aria in Cile. C’è malcontento da parte del popolo nei confronti della Chiesa cattolica e la visita di Papa Francesco non è stata accolta proprio bene.
Tant’è che le misure di sicurezza intorno al Santo Padre sono state rafforzate, anche alla luce degli attacchi a diverse chiese cattoliche del Cile a pochi giorni dall’arrivo del Papa. Ma questo non ha impedito che si verificasse un piccolo incidente.

Durante il suo primo giorno di visita, a Santiago del Cile, mentre a bordo della papamobile stava passando fra la folla di fedeli accorsi a salutarlo, il Pontefice è stato colpito in viso da un quotidiano. Come si evince dalle immagini riprese dai diversi operatori televisivi presenti, non si è trattato di una pagina trasportata dal vento. Qualcuno ha lanciato un quotidiano contro il Papa.

Il Santo Padre non ha dato peso alla cosa. Nella clip mandata in onda dai media si vede il Pontefice dare un rapido sguardo ai suoi piedi, giusto il tempo per capire cosa gli era stato scagliato contro, e poi ha continuato la sua visita.

L’incidente però ha allarmato la sicurezza che ha deciso di innalzare il livello di guardia.

Probabilmente il gesto è frutto di un atto di protesta nei confronti dello stesso Papa. C’è malcontento fra le vittime delle violenze sessuali commesse dai religiosi cattolici in Cile per le parole pronunciate dal Santo Padre. Si aspettavano qualcosa di più che un semplice ‘provo dolore e vergogna’.

E pare che non sia andato giù nemmeno il fatto che accanto a Papa Francesco, durante la Messa, ci fosse il vescovo di Osorno Juan Barros che è stato uno dei collaboratori più stretti del sacerdote Fernando Karadima, autore di abusi sessuali durante la sua permanenza nella chiesa del Sacro Cuore di El Bosque de Santiago.

Cile, il Papa colpito in viso da un giornale

Advertisements