L’inchiesta sulla pedofilia in parrocchia, monsignor Miglio: «Il Vaticano sapeva»

«Chiesi al Vaticano che mi fossero date delle direttive su eventuali iniziative che avrei dovuto prendere, ma non sono mai arrivate».

Il 16 maggio 2015 monsignor Arrigo Miglio parlò dei casi di presunta pedofilia tra i parroci con il procuratore della Repubblica Mauro Mura e il pm Liliana Ledda.

Don Pascal Manca era in cella da dieci giorni. Citò anche don Alberto Pala, parroco rimosso e reintegrato a Cagliari, e don Luca Pretta (Gesico).

di Enrico Fresu

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/08/03/l_inchiesta_pedofilia_in_parrocchia_miglio_il_vaticano_sapeva_tut-68-521162.html