Catechismo affidato al prete che patteggiò per pedofilia: i genitori insorgono, rimosso

Quando i genitori hanno saputo che don Luigi Mantia avrebbe fatto catechismo ai loro bambini, qualcuno si è insospettito. Quel nome non suonava nuovo. E’ poi bastata una piccola ricerca su Internet e ogni dubbio è stato dissipato. Si trattava proprio di quel sacerdote che tre anni fa aveva patteggiato due anni di reclusione per violenza sessuale su minori (lui si è sempre professato innocente). E che da quando era cominciata la vicenda giudiziaria nel 2009, la diocesi di Cremona aveva «parcheggiato» al vicino Santuario di Caravaggio. Don Luigi Mantia, 51enne originario di Cassano d’Adda, da circa un mese si occupava dei bambini di sei anni che iniziano il loro percorso spirituale all’oratorio Conventino (la parrocchia di Caravaggio comincia in anticipo l’esperienza del catechismo). E quest’anno era stato deciso di affidarne la guida a don Mantia. Fino a qualche giorno fa. I genitori sono stati infatti informati via sms che il catechismo dei bambini è stato sospeso a data da destinarsi. Dopo il primo incontro di presentazione delle attività, molte mamme e papà avevano manifestato soddisfazione per la scelta.

Il sacerdote cassanese pare che avesse fatto una buona impressione. Come detto, però, quel nome ha insospettito qualcuno, che ha deciso di andare a controllare sulla rete. E da quel momento la situazione è cambiata. I genitori, appresi i precedenti del religioso, hanno cominciato ad avere timore per i loro figli. La notizia ha cominciato a circolare in città, quasi sussurrata, visto che sulla vicenda nessuno ha voluto esporsi ufficialmente. Si è però venuto a sapere che una delegazione di genitori avrebbe chiesto un incontro con il parroco, monsignor Angelo Lanzeni, per chiedere di togliere l’incarico a don Luigi Mantia. Don Angelo ha accolto la richiesta ma, secondo quanto trapelato in seguito, il sacerdote cassanese avrebbe assunto il suo incarico su diretta indicazione della Diocesi di Cremona Contattato telefonicamente, il parroco ha preferito non rilasciare dichiarazioni in merito.

http://www.bergamosette.it/notizie/cronaca/caravaggio-br-catechismo-affidato-al-prete-che-patteggio-per-pedofilia-i-genitori-insorgono-rimosso-4091879.html

Advertisements