Pedofilia, 5 anni e mezzo ad ex educatore parrocchiale Paolo Bovi. Abuso di 4 bambini

Molestie sessuali su quattro ragazzini, 5 anni e mezzo all’ex fonico dei Modà: confermata la condanna.

Milano, 1 luglio 2015 –  E’ stata confermata la condanna a cinque anni e mezzo per l’ex fonico dei Modà, Paolo Bovi, accusato di molestie sessuali su quattro ragazzi di età compresa tra i 13 e i 16 anni avvenute nel 2011, quando l’uomo ricopriva il ruolo di educatore in un oratorionell’hinterland milanese. I giudici della prima sezione penale della Corte presieduta da Giuseppe Bocelli hanno ribadito quanto deciso dal gup di Milano Franco Cantù Rajnoldi lo scorso 10 ottobre, con rito abbreviato.

Riconosciuti, dunque, anche i risarcimenti a favore dei quattro ragazzini che si erano costituiti parti civili nel processo. A presentare ricorso era stata la difesa di Bovi – tra i fondatori di una delle band più amate nel panorama pop-rock italiano – che aveva impugnato la sentenza. Le violenze si sarebbero consumate nello studio di registrazione di Bovi a Cassina dè Pecchi (Milano) e in un campeggio a Bionaz, in Valle d’Aosta, durante le gite organizzate dall’oratorio.

http://www.lanazione.it/fonico-moda-condannato-1.1109770

Advertisements