Molestie sessuali su minore, indagato un sacerdote piacentino

Violenza sessuale aggravata. E’ questa la pesantissima accusa di cui deve rispondere un prete piacentino che presta servizio pastorale in una parrocchia della provincia. Il fatto risale a un mese e mezzo fa circa: secondo le indagini, condotte dalla Squadra Mobile della polizia e coordinate dal piemme Emilio Pisante, il sacerdote avrebbe palpeggiato nelle parti intime un 15enne della provincia che si recava da lui per avere lezioni private. Il ragazzo avrebbe poi raccontato dell’accaduto in famiglia, da qui la decisione di presentare denuncia e il conseguente avvio delle indagini che risulterebbero già in stato avanzato. Al momento l’episodio contestato al prete sarebbe uno anche se gli accertamenti degli investigatori sarebbero concentrati a far luce anche su eventuali altri casi analoghi, in particolare un secondo episodio. Del caso sono stati naturalmente informati anche i vertici della Chiesa piacentina e non è escluso che a breve possano essere presi provvedimenti legati a un allontanamento. Contattato al telefono, l’avvocato Andrea Perini, che difende il religioso, non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

http://www.piacenza24.eu/Cronaca/67175-Molestie+sessuali+su+minore,+indagato+un+sacerdote+piacentino.html

Advertisements