Polonia: sacerdote condannato per pedofilia

Per abusi sessuali su minori il prete polacco don Wojciech Gil è stato condannato oggi a 7 anni di carcere e 155 mila zloty (38mila euro) di risarcimento materiale. La corte distrettuale di Wolomin, nell’ambito del processo svoltosi senza la presenza della stampa, ha accolto la proposta di Gil di essere condannato (cosiddetta condanna volontaria) e ha respinto la richiesta della procura di 15 anni di reclusione. I reati di pedofilia riconosciuti a don Gil sono stati compiuti tra il 2000 e il 2001 in Polonia e tra il 2009 e il 2013 mentre lavorava in una parrocchia della Repubblica Domenicana.

http://www.unionesarda.it/news/news_24/2015/03/25/polonia_sacerdote_condannato_per_pedofilia-21-412712.html

Advertisements