La Diocesi parte civile contro don Desio a processo per sesso con minori

Si apre il processo contro l’ex parroco di Casal Borsetti accusato di atti sessuli con minori E anche la Curia ha presentato domanda di costituzione di parte civile.

Ravenna, 9 marzo 2015 – Si è aperto a Palazzo di Giustizia di Ravenna il processo contro don Desio, accusato ai atti sessuali con minori e attualmente ai domiciliari in una struttura umbra. Oggi è il giorno delle parti civili e la notizia del giorno è che anche laDiocesi ha presentato domanda di costituzione di parte civile contro l’ex parroco di Casal Borsetti.

Quattro parti civili si sono costituite nella prima udienza preliminare contro don Giovanni Desio, 53enne arrestato il 5 aprile 2014 con l’accusa di aver fatto sesso con 4 minorenni che gli erano stati affidati. Davanti al Gup si sono costituitidue ragazzini con i genitori, la Curia e un’associazione che si occupa di minori.

Il prete, sospeso a divinis e ai domiciliari  in una struttura, vuole essere giudicato con rito abbreviato.Udienza aggiornata a metà aprile.

http://www.ilrestodelcarlino.it/ravenna/la-diocesi-parte-civile-contro-don-desio-1.743619

Advertisements