PROCESSO EX PARROCO DAVIDE MORDINO. SI PROCEDE CON LA LISTA DEI TESTI DELLA DIFESA

 Procede il processo il cui imputato è l’ex frate Davide Mordino, ex parroco della Basilica di San Calogero. Esaurita la lista della pubblica accusa, rappresentata dal magistrato della Procura Distrettuale di Palermo, Alessia Sinatra, oggi pomeriggio l’udienza ha visto l’escussione di 5 testi della difesa. Processo che si svolge dinanzi il collegio giudicante presieduto da Andrea Genna e a latere dai giudici Luisa Intini e Filippo Lo Presti.

Nella scorsa udienza, Davide Mordino ha respinto le accuse e parlato di un complotto ai suoi danni. Mordino  è accusato di atti sessuali con minori. Secondo la ricostruzione dell’accusa, le persone offese sarebbero sette. Le indagini a carico dell’ex sacerdote sono state condotte dagli agenti del commissariato di polizia di Sciacca. Tra le accuse mosse all’ex frate, anche quella di avere indotto minori a posare nudi per delle foto che lui stesso avrebbe realizzato. Mordino ha detto che il pc a sua disposizione era accessibile anche da altre persone.

La conclusione del processo è prevista per ilprossimo febbraio. Le udienze sono svolte a camera chiusa.

Home

Advertisements