“Coprì un prete pedofilo: vescovo rinuncia all’incarico“

 L’arcivescovo di York David Hope ha rassegnato le sue dimissioni da vescovo della diocesi di Bradford dopo che un giudice lo ha ritenuto colpevole di aver coperto il reverendo Robert Waddington, accusato di abusi sessuali e morto nel 2007.

Il giudice Sally Cahill ha dichiarato che “a causa delle sue decisioni e della sua inazione in altre occasioni, sono state perse diverse opportunità per un’indagine che avrebbe potuto portare a un procedimento penale contro Robert Waddington prima della sua morte”.

Il giudice ha inoltre sottolineato il fallimento della Chiesa d’Inghilterra nel rispondere in maniera appropriata alle accuse contro Waddington.

“Dopo aver molto ragionato e pregato, ho scritto all’inizio di questa settimana al vescovo di Leeds e alla luce della relazione sull’inchiesta Cahill ho rassegnato le mie dimissioni da vescovo assistente onorario di Bradford, ora Yorkshire Dales, con effetto immediato – ha fatto sapere Hope in un comunicato – Questo pone fine al mio ministero durati quasi cinquant’anni nella Chiesa di Inghilterra, che ho sempre cercato di servire con dedizione. Continuerò a pregare per l’importante lavoro ancora in corso per i sopravvissuti“.

http://www.today.it/mondo/copri-un-prete-pedofilo-vescovo-rinuncia-all-incarico.html
Advertisements