Pedofilia, Rete l’abuso: “Grande passo avanti per la Chiesa, ma adesso fatelo per tutti”

Francesco Zanardi commenta la notizia della riduzione allo stato laicale per direttissima messa in atto dalla Santa Sede nei confronti di Marco Magiacasale, già condannato in primo e secondo grado per abusi su quattro ragazze minorenni: “Il Vaticano sta dando un segnale positivo, mi aspetto che estendano questa procedura anche a tutti gli altri casi”
di ELENA AFFINITO e GIORGIO RAGNOLI

Advertisements