Don André Facchini avvistato a Roma, andrà anche in Procura a Lanciano?

Sorge qualche speranza, contrariamente a quanto si era preventivato, circa la disponibilità a sottoporsi all’interrogatorio del pm Rosaria Vecchi da parte di don André Luiz Facchini, dietro richiesta del legale del sacerdote.

L’ex parroco brasiliano della chiesa di Sant’Agostino di Lanciano, accusato di presunta violenza privata aggravata, era tornato in patria lo scorso dicembre, ma proprio la settimana scorsa é stato ripreso dalla web tv Abruzzolive in piazza San Pietro, mischiato ad altri fedeli sudamericani, nell’atto di ascoltare l’udienza generale di papa Francesco, ed alzare il pollice verso il pontefice in segno di saluto (venendo tra l’altro ricambiato).

La sua presenza a Roma fa quindi sperare che nella giornata di oggi don André (sospeso dalla Curia lancianese da qualsiasi incarico pastorale, ma attivo in Brasile con celebrazioni e prediche televisive) possa presentarsi presso la Procura del capoluogo frentano per sottoporsi all’interrogatorio in merito alle accuse di punizioni ed umiliazioni fisiche e psicologiche (si parla anche di frustate alla schiena con i grani del rosario) che avrebbe inflitto ai seguaci della congregazione da lui fondata, la Legio Sacrorum Cordium.

Qualora non si presentasse, la Procura é pronta a chiedere il rinvio a giudizio del sacerdote.

http://www.abruzzo24ore.tv/news/Don-Andre-Facchini-avvistato-a-Roma-andra-anche-in-Procura-a-Lanciano/128272.htm

Advertisements