Don Gallo a Radio24: “Da giovane prete ricevetti le avances di un vescovo”

Don Gallo a Radio24: “Da giovane prete ricevetti le avances di un vescovo”
Il sacerdote precisa: “Il prete omosessuale deve essere libero di esprimersi”
Dall’ Italia | 06 marzo 2013

“Ho avuto delle insidie da parte di un vescovo quando ero un giovane prete, le ho respinte e l’ho mandato aff…”. Don Andrea Gallo, fondatore della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova racconta a La Zanzara su Radio24 le avances ricevute e ci scherza su, ipotizzando che i documenti segreti su Vatileaks potebbero aver convinto papa Benedetto XVI a lasciare il pontificato.

http://video.corriere.it/don-gallo-radio24-da-giovane-prete-ricevetti-avances-un-vescovo/7efb4f84-8679-11e2-8496-c29011622c49

6 marzo 2013
Don Gallo: ”Fui molestato da un vescovo, lo mandai aff…”

“Ho avuto dei tentativi di violenze omosessuali, diciamo delle insidie, che ho respinto, sono sempre stato un ribelle. Ero un giovane prete, e fu un vescovo a farmi delle avances”.

http://video.repubblica.it/cronaca/don-gallo-fui-molestato-da-un-vescovo-lo-mandai-aff/121516/120001

Advertisements