CILE, ALUNNA ABUSATA DA SACERDOTE : “ERA LA GUIDA SPIRITUALE DELLA SCUOLA”

Mercoledì 25 Luglio 2012 – 21:12

SANTIAGO DEL CILE – È stato sospeso da uno dei più prestigiosi istituti scolastici di Santiago Del Cile, il Colegio Cumbres, per presunti abusi sessuali su un’alunna. Il sacerdote di origine irlandese John ÒReilly, appartenente ai Legionari di Cristo, è stato sospeso dalla sua attività come direttore spirituale in seguito alla denuncia della famiglia della giovane, che ha raccontato di molestie subite dal 2010 al 2012.

Lo ha reso noto la stessa scuola in un comunicato ai genitori degli allievi, precisando che il sacerdote si è detto innocente e pronto a collaborare con la giustizia. In merito, il quotidiano on line ‘El Mostrador’, rileva che il Colegio Cumbres, appartiene alla Congregazione dei Legionari di Cristo fondata dal messicano Marcial Maciel e che John ÒReilly è legato alle famiglie più ricche del Paese ed ha abituali contatti con l’establishment imprenditoriale. Da rilevare che la misura dell’istituto, situato in una zona residenziale di Santiago, avviene ad una sola settimana in cui la Procura della Repubblica ha avviato le indagini, sempre per presunti casi di pedofilia, in altre 48 scuole della stessa aerea della capitale. Per altro, solo due giorni prima, lo stesso presidente Sebastian Pinera ha annunciato una decina di misure per arginare i crescenti casi di abusi sessuali nei confronti di minorenni in tutto il Paese, situazione ritenuta da molti una sorta di piaga sociale.

http://www.leggo.it/news/mondo/cile_alunna_abusata_da_sacerdote_era_la_guida_spirituale_della_scuola_foto/notizie/189606.shtml

Advertisements