la difesa di don Massaferro affidata all’avvocato che difese Giulio Andreotti.

 

E’ prevista per venerdì la decisione della sezione penale della Cassazione sul ricorso presentato dai legali di Don Luciano Massaferro, imputato già condannato in primo grado per molestie ed abusi su una adolescente di 12 anni, il quale avrebbe affidato la sua difesa nientemeno che all’avvocato Franco Coppi.
Coppi fu il legale di Andreotti nei processi per mafia.
Mi sorgono spontanee alcune domande: chi pagherà la parcella di questo avvocato? E se sarà la diocesi a pagare, da dove arriveranno questi soldi?
Questa è purtroppo un’umiliazione per le vittime di preti pedofili, che oltre ad aver subito gli abusi vengono emarginate dalla società, soprattutto da quella cattolica che invece di dimostrare quell’amore e quel pentimento che tanto predica, troppo spesso invece le perseguita per aver denunciato. Pochissimi i casi in cui le vittime vengono risarcite o sostenute nelle terapie, mentre molti, troppi i casi dove il carnefice invece viene sostenuto anche economicamente.

Deve essere ben disperata la diocesi per doversi affidare a un legale di questo calibro!

http://www.savonanews.it/2012/07/20/leggi-notizia/argomenti/cronaca-2/articolo/zanardi-la-difesa-di-don-massaferro-affidata-allavvocato-che-difese-giulio-andreotti.html

Advertisements