Cile: accuse di abusi contro prete oppositore Pinochet

30 giugno, ore 21:30

Santiago del Cile, 30 giu. (Adnkronos/Dpa) – L’arcivescovo di Santiago del Cile, Ricardo Ezzati, ha denunciato per abusi sessuali su minori un sacerdote considerato un simbolo della lotta per la difesa dei diritti umani durante la dittatura di Augusto Pinochet. Ezzati ha detto che un’inchiesta ha determinato che nei confronti di Cristian Precht vi sono “informazioni verosimili di abusi nei confronti di minorenni e maggiorenni”. Precht e’ il fondatore di Vicari’a de la Solidaridad, associazione che hanno difeso e protetto i perseguitati e torturati durante la dittatura. L’indagine nei suoi confronti e’ stata avviata nel 2011 a seguito di una prima denuncia, chiusa dalla chiesa e poi riaperta quando erano arrivate nuove denunce e testimonianze considerate appunto adesso “verosimili”.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Cile-accuse-di-abusi-contro-prete-oppositore-Pinochet_313460526454.html

Advertisements