Don Marco ha già confessato gli abusi su quattro ragazzine

COMO Don Marco Mangiacasale, fin dal primo interrogatorio, ha confessato tutti i quattro episodi di violenza sessuali contestati dalla Procura. E’ quanto emerge il giorno dopo la decisione del giudice delle indagini preliminari di respingere la richiesta di domiciliari avanzata dai legali dell’ex parroco di San Giuliano.

L’avvocato Renato Papa, tra l’altro, ha anche annunciato l’intenzione di non ricorrere al tribunale del Riesame contro la decisione del gip: “Don Marco – ha spiegato il legale – è nelle condizione di chi intende espiare le sue colpe. E’ profondamente afflitto e si rende perfettamente conto della sofferenza che ha arrecato”.

L’inchiesta, in ogni caso, procede. La Procura sta ascoltando i giovani che hanno frequentato San Giuliano quando don Marco era parroco, per raccogliere conferme alle denunce finora presentate contro il prete.

www.laprovinciadisondrio.it/stories/Cronaca/611114/

 

Advertisements