Ex prete accusato di violenza sessuale resta agli arresti domiciliari

Ex prete accusato di violenza sessuale resta agli arresti domiciliari
di Micol Sara Misiti – Pubblicato il 28/02/2012

URBINO – E’ stato effettuato stamattina l’interrogatorio di garanzia all’ ex prete di Isola del Piano Armando Bicchiarelli, agli arresti domiciliari da martedì 21 febbraio con l’accusa di stalking, violenza sessuale continuata e danneggiamento aggravato. Il giudice del tribunale di Urbino, Vito Savino, che non ha revocato la custodia cautelare. Gli avvocati difensori ricorreranno al tribunale del riesame per revocare la misura.

A denunciarlo e’ stato un operaio di 29 anni, che si era fidanzato con una ragazza e aveva troncato il rapporto con l’ex prete. Circa un anno fa Bicchiarelli era stato dimesso dallo stato clericale dalla Santa Sede e ridotto allo stato laicale.

http://ifg.uniurb.it/ducato-notizie-informazione/ex-prete-accusato-di-violenza-sessuale-resta-agli-arresti-domiciliari/26839

Advertisements