Slovenia. Prete violentò bimba. Chiesa dovrà risarcirla, Invece in Italia le vittime restano senza un €

3 dicembre 2011
Il prete abusò di una bambina, la Chiesa deve risarcirla

LaChiesa cattolica dovrà pagare 50mila euro di risarcimento a una donna che, quando era ancora ragazzina, è stata molestata dal parroco di Artice, Karl Jost. Lo ha deciso in una sentenza storica per la Slovenia il Tribunale di Maribor che ha così ritenuto la Chiesa cattolica responsabile del comportamento del proprio pastore di anime. E così l’Arcivescovato di Maribor, la diocesi di Celje e la parrocchia di Artice dovranno in soldio versare 50mila euro, come detto, alla vittima degli eccessi sessuali del parroco Jost. «Se questa sentenza diventerà definitiva – spiega l’avvocato Rok Cefrin, legale della parte lesa nel procedimento – rappresenterà un importantissimo precedente giuridico che sancisce l’oggettiva responsabilità della Chiesa cattolica in caso di violenza sessuale per mano di uno dei suoi sacerdoti. Così anche le altre vittime di casi di pedofilia riusciranno a ottenere giustizia e risarcimento per i danni subiti ». Oltre al caso Jost c’è un altro procedimento civile a carico di unsacerdote sloveno. Si tratta di padre Albin Znidaric che sta scontando una pena di 5 anni e mezzo per i suoi misfatti. Alla Chiesa, in questo caso, ciascuna vittima chiede un risarcimento di 43mila euro. Alprocedimento civile sta pensando anche la vittima di padre France Frantar. Nel caso di padre Jost i casi accertati di violenza sessuale nei confronti di adolescenti avrebbe toccato quota sedici.Mail sacerdote è morto nel 2007 prima della conclusione del processo a suo carico che si è quindi fermato e così nessuno saprà con certezza quante anime innocenti pesavano sulla sua coscienza. Mauna delle vittime non si è arresa e ha fatto causa in sede civile alla Chiesa per la quale Jost lavorava ai tempi della violenza sessuale. La richiesta è stata di 140mila euro per i gravi danni morali. Così il Tribunale civile ha concluso, a porte chiuse, il procedimento a carico di Jost condannado la Chiesa al risarcimento.

http://www.quotidianamente.net/cronaca/il-…irla-10437.html

Advertisements