Estorsione al prete: 3000 euro per non rivelare “la loro relazione”, il caso in tribunale

PADOVA / Ha chiesto il patteggiamento il 52enne padovano accusato di aver estorto denaro ad un sacerdote sotto la minaccia di rivelare una loro presunta relazione. Il ricatto durato un paio di anni era stato scoperto dalla polizia municipale. Il prete aveva ammesso di aver pagato 3000 euro al 52enne per evitare di essere infangato dalle accuse non vere. E così è stata rinviata al prossimo 19 gennaio l’udienza preliminare apertasi nelle scorse ore nei confronti del 52 enne.
Durante l’udienza preliminare in tribunale l’uomo ha chiesto di patteggiare e il processo è stato rinviato a gennaio. L’imputato, che ha chiesto di essere ammesso al patteggiamento della pena, avrebbe minacciato più volte scottanti rivelazioni ai superiori ecclesiastici del sacerdote che avrebbe pagato per “comperare” quel silenzio.

Leggi tutto: http://www.cronacalive.it/estorsione-al-pr…l#ixzz1eYZ9tU88

http://www.cronacalive.it/estorsione-al-pr…l#axzz1eYYjFqhR

Advertisements