Rnviato a giudizio sacerdote accusato di violenza sessuale

(24 Marzo) E’ stato rinviato a giudizio il sacerdote sudamericano, residente nel Sannio, accusato di molestie sessuali nei confronti di due ragazzi della provincia di Benevento. Il collegio penale è in programma il prossimo 29 giugno. L’udienza preliminare si è tenuta oggi presso il tribunale di Benevento, dinanzi al giudice Flavio Cusani. Gli episodi sarebbero avvenuti tra il 2008 ed il 2009. In particolare, il reato contestato è quello previsto dall’articolo 609 bis del codice penale, che parla di violenza sessuale. Inoltre, la norma fa riferimento anche alle ipotesi di abuso delle condizioni di inferiorità fisica o psichica della persona offesa al momento del fatto. In questo caso, nello specifico, sulla base dell’accusa, non si tratta di veri e propri abusi quanto di episodi di palpeggiamento nei confronti dei due ragazzi che erano minorenni all’epoca dei fatti ed erano soliti frequentare la parrocchia, laddove operava il prete di origini sudamericane. In ogni caso, l’ipotesi rientra in quanto prevede il 609 bis del codice penale. Intanto, attualmente il sacerdote non officia più la santa messa e risiede sempre in provincia di Benevento.

www.lunaset.it/politica-salerno-e-b…a-sessuale.html

Advertisements