Ex Sacerdote condannato per violenza sessuale Aveva indotto la giovane ad abortire

Lun, 21/03/2011 – 20:44 — Domenico Rosa
Condannato a 4 anni e 6 mesi di carcere l’ex sacerdote 50enne John Moniz di nazionalità indiana per violenza sessuale su una minorenne. La mise incinta, poi la convinse ad abortire, quando la ragazza aveva appena 16 anni. All’epoca dei fatti l’indiano vestiva ancora la talare. Il rapporto ha inizio con un abuso sessuale, dopo di che per qualche anno i due si sono frequentati clandestinamente all’insaputa dei genitori di lei. Nel corso della storia c’è stata anche una gravidanza con conseguente aborto consigliato proprio dal prete. Ad un certo punto la ragazza decide di troncare la relazione. L’indiano, che nel frattempo ha smesso gli abiti religiosi e cambiato città, non la prende bene, comincia ad importunarla con telefonate e sms. La giovane esasperata decide di denunciare l’ex prelato alle autorità civili e anche a quelle ecclesiastiche.

http://www.ilsitodifirenze.it/content/176-ex-sacerdote-condannato-violenza-sessuale

Advertisements