Riccione – Molestie a minori, prete scagionato

Notizia del 01/02/2011 – 17:00

Il tribunale di Rimini ha archiviato le accuse nei confronti del sacerdote indagato nell’agosto scorso

RICCIONE – Alla fine i due ragazzini non sono stati creduti, e le accuse di molestie a carico del prete sono state archiviate dal tribunale di Rimini. Da subito la polizia ha proceduto con i piedi di piombo per valutare l’attendibilità delle dichiarazioni dei due ragazzini, evidentemente rivelatesi infondate. Probabilmente i due minorenni hanno agito per nascondere una malefatta.

La vicenda era emersa lo scorso agosto a Riccione quando due minorenni avevano confessato ai propri genitori di essere stati abbordati da un religioso straniero che avrebbe proposto loro un incontro a luci rosse. Non solo, il prete si sarebbe sbilanciato con i due giovani indicando anche quale avrebbe potuto essere l’alcova in cui potersi appartare indisturbati: un casolare abbandonato. I due minorenni, impauriti, erano scappati immediatamente a casa e i familiari avevano allertato le forze dell’ordine. A quel punto era partita l’indagine che aveva portato ad individuare il sacerdote, alla conclusione il caso è stato archiviato.

http://www.romagnanoi.it/News/Romagna/Ricc…-scagionato.asp

Advertisements