Parroco condannato a 2 anni e 4 mesi di reclusione per il tentativo di approcci sessuali su di una donna non consenziente

Benevento, 12-01-2011 08:45

La pena è stata ridotta avendo optato per il rito abbreviato

Don Costantino Mubanda
, parroco 48enne di origine africana che svolge la sua attività pastorale a Chianche, è stato condannato dal Giudice per l’Udienza Preliminare, Sergio Pezza, a due anni e quattro mesi di reclusione, con il rito del patteggiamento e perciò ottenendo una pena ridotta, poi sospesa, per aver tentato degli approcci sessuali nei confronti di una donna non consenziente e che per questo lo aveva denunciato.
Il parroco è stato difeso dall’avvocato Giovanni Montefusco.

http://www.gazzettabenevento.it/Sito2009/d…to.php?Id=25383

Advertisements