Wikileaks, prossimo obiettivo: il Vaticano

Wikileaks, prossimo obiettivo: il Vaticano

Altre carte sono in arrivo da Wikileaks e questa volta non risparmieranno il Vaticano. Secondo quanto scrive Guido Olimpio sul “Corriere della Sera” dovrebbero essere diffusi altri 852 cablogrammi dal sito di Julian Assange che ha già imbarazzato la diplomazia mondiale.

“Affrontano le questioni legate alla libertà di religione, i diritti umani ma anche un buon numero di questioni legate all’intelligence e alla sicurezza nazionale (almeno 50 file riguardano questi ultimi dossier). Senza dimenticare la difficile situazione nello Yemen. Tra le carte di Wikileaks spuntano risvolti interessanti, come i tentativi delle autorità yemenite di nascondere l’intervento diretto Usa contro i qaedisti. Obiettivo non facile per l’atteggiamento del presidente Saleh definito «irriverente», «stravagante», «una vecchia volpe»”, scrive Olimpio.

4 dicembre 2010 | 09:46

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mond…aticano-666471/

Advertisements