Vermont: Chiesa pagherà 20 milioni per vittime di abusi

La Chiesa cattolica del Vermont, negli USA, pagherà 17,65 milioni di dollari per risarcire 26 persone, vittime di abusi sessuali da parte di preti pedofili negli anni Settanta, che avevano intentato una causa collettiva. Con un accordo tra le parti, le accuse verranno fatte cadere e non si procederà nella causa, in cambio del cospicuo risarcimento. Altri 3 milioni verranno sborsati dalla Chiesa cattolica del Vermont per chiudere altre cause pendenti, già arrivate in appello.

http://www.uaar.it/news/2010/05/15/vermont-chiesa-paghera-venti-milioni-vittime-abusi/

Advertisements