Alassio: don Massaferro, il vicario “nessuno allontanamento”

“Non abbiamo escluso nessuno dalla Chiesa di San Vincenzo. Non è stata chiusa nessuna porta in faccia alla bambina che ha accusato Don Luciano Massaferro. Abbiamo invece voluto tutelare la minore e la sua famiglia perché non siano esposte ad una situazione imbarazzante, per la quale ancora attendiamo l’esito dell’inchiesta. Abbiamo ritenuto opportuno, proprio nell’interesse della bambina che temporaneamente non frequentasse l’oratorio e non salisse sull’altare a fare la chierichetta. Un gesto dunque di tutela e di protezione, per garantire la sua privacy”. Con queste parole il Vicario generale della Diocesi di Albenga-Imperia, attuale amministratore parrocchiale, sede plena, della Chiesa di San Vincenzo ad Alassio commenta la notizia della madre della bambina molestata dal prete che avrebbe detto che la figlia sarebbe stata allontanata dalla parrocchia.

Venerdì 22 Gennaio 2010 ore 16:46

www.savonanews.it/it/internal.php?news_code=68331

 

Advertisements